meclon soluzione

MECLON Soluzione ® – Metronidazolo, Clotrimazolo – Foglietto illustrativo

MECLON soluzione vaginale “200 mg/10 ml + 1 g/130 ml” Clotrimazolo, Metronidazolo

CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA

Antinfettivi ed antisettici ginecologici.

 

INDICAZIONI TERAPEUTICHE

Coadiuvante nella terapia di cervico-vaginiti, vulvo-vaginiti causate da Trichomonas vaginalis, anche se associato a Candida albicans, Gardnerella vaginalis ed altra flora batterica sensibile.
 Meclon soluzione vaginale può essere impiegata anche dopo altra terapia topica od orale, allo scopo di ridurre il rischio di recidive.

 

CONTROINDICAZIONI

Ipersensibilità verso i principi attivi od uno qualsiasi degli eccipienti.

 

PRECAUZIONI PER L’USO

Evitare il contatto con gli occhi. 
Evitare il trattamento durante il periodo mestruale. 
Il consigliabile impiego contemporaneo di Metronidazolo per via orale è soggetto alle controindicazioni, effetti collaterali ed avvertenze descritte per il prodotto summenzionato. Il medicinale contiene come conservanti Sodio metile p-Idrossibenzoato e Sodio propile p- Idrossibenzoato pertanto può causare reazioni allergiche (anche ritardate).

 

INTERAZIONI

Informare il medico o il farmacista se si è recentemente assunto qualsiasi altro medicinale, anche quelli senza prescrizione medica.

 

AVVERTENZE SPECIALI

Gravidanza e allattamento

Chiedere il consiglio al medico o al farmacista prima di prendere qualsiasi medicinale.
 In gravidanza il prodotto deve essere impiegato solo in caso di effettiva necessità e sotto il diretto controllo del medico.

Effetti sulla capacità di guidare veicoli e sull’uso di macchinari

MECLON non altera la capacità di guidare veicoli o di usare macchinari.

 

DOSE, MODO E TEMPO DI SOMMINISTRAZIONE

Somministrare la soluzione vaginale pronta una volta al giorno, preferibilmente al mattino, oppure secondo prescrizione medica.
 Nella fase di attacco l’uso della soluzione vaginale deve essere associato ad adeguata terapia topica e/o orale.

Modalità d’impiego

  • Aprire il flacone ed il flaconcino (fig. 1 e 2);
  • Versare il contenuto del flaconcino nel flacone (fig. 3);
  • Inserire la cannula vaginale sul flacone (fig. 4);
  • Introdurre delicatamente la cannula in vagina e somministrare l’intero contenuto del flacone 
premendo sul corpo dello stesso.

L’irrigazione va eseguita preferibilmente in posizione supina.
Un lento svuotamento del flacone favorirà una più prolungata permanenza in vagina dei principi attivi e quindi una più efficace azione antimicrobica e detergente.

meclon lavanda

 

EFFETTI INDESIDERATI

Dato lo scarso assorbimento dopo applicazione intravaginale dei principi attivi contenuti in Meclon gli effetti indesiderati segnalati si limitano a:

Disturbi del sistema Immunitario:

Non nota (la frequenza non può essere definita sulla base dei dati disponibili): reazioni di ipersensibilità.

Patologie della cute e del tessuto sottocutaneo:

Molto rari (frequenza <1/10.000): fenomeni irritativi locali quale prurito, dermatite allergica da contatto, eruzioni cutanee.

L’eventuale manifestarsi di effetti indesiderati comporta l’interruzione del trattamento.

Il rispetto delle istruzioni contenute nel foglio illustrativo riduce il rischio di effetti indesiderati. È importante comunicare al medico o al farmacista la comparsa di qualsiasi effetto indesiderato anche non descritto nel foglio illustrativo.

 

SCADENZA E CONSERVAZIONE

Attenzione: vedere la data di scadenza riportata sulla confezione
La data di scadenza si riferisce al prodotto in confezionamento integro, correttamente conservato. Attenzione: non utilizzare il medicinale dopo la data di scadenza riportata sulla confezione.
I medicinali non devono essere gettati nell’acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chiedere al farmacista come eliminare i medicinali che non utilizza più. Questo aiuterà a proteggere l’ambiente.

Tenere il medicinale fuori dalla portata e dalla vista dei bambini. COMPOSIZIONE

Flacone da 10 ml

10 ml contengono: Principio attivo: Clotrimazolo 200 mg. Eccipienti: Alcool ricinoleilico; etanolo; Acqua depurata.

Flacone da 130 ml

130 ml contengono: Principio attivo: Metronidazolo 1 g.
 Eccipienti: Sodio metile p-Idrossibenzoato; Sodio propile p-Idrossibenzoato; Acqua depurata.

 

FORMA FARMACEUTICA E CONTENUTO

Meclon Soluzione vaginale – 5 flaconi 10 ml + 5 flaconi 130 ml + 5 cannule.


N.B.: le informazioni pubblicate in questo articolo possono risultare non aggiornate o incomplete. Esse hanno scopo illustrativo, non sono consigli medici, non intendono e non devono sostituirsi alle opinioni e alle indicazioni dei professionisti della salute che hanno in cura il lettore. Per ulteriori informazioni sul farmaco consultare il portale dell’AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco).

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *