LEVOREACT OFTALMICO ® – Collirio – Foglietto illustrativo

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr +

LEVOREACT OFTALMICO ® principio attivo: Levocabastina cloridrato

0,05 mg/ml collirio, sospensione

 

Indicazioni LEVOREACT OFTALMICO

(Che cos’è LEVOREACT OFTALMICO e a cosa serve)

LEVOREACT OFTALMICO è un collirio che contiene levocabastina cloridrato, un principio attivo appartenente alla classe degli antistaminici, che aiuta a ridurre i sintomi delle allergie.

LEVOREACT OFTALMICO è utilizzato per trattare le congiuntiviti allergiche (infiammazioni dell’occhio dovute ad allergie, che possono causare: arrossamento, prurito, lacrimazione degli occhi e gonfiore delle palpebre).

 

Cosa deve sapere prima di usare LEVOREACT OFTALMICO

Non usi LEVOREACT OFTALMICO se:

è allergico al principio attivo o ad uno qualsiasi degli altri componenti di questo medicinale.

 

Avvertenze

(Precauzioni prima dell’uso)

Si rivolga al medico o al farmacista prima di usare LEVOREACT OFTALMICO.

LEVOREACT OFTALMICO contiene:

  • glicole propilenico: può causare irritazione della pelle.
  • benzalconio cloruro: può causare irritazione agli occhi. Eviti il contatto con lenti a contatto morbide. Tolga le lenti a contatto prima dell’applicazione e aspetti almeno 15 minuti prima di riapplicarle. È nota l’azione decolorante nei confronti delle lenti a contatto morbide.

 

Interazioni con altri farmaci

(Possibili interazioni tra LEVOREACT OFTALMICO ed altre medicine)

Informi il medico o il farmacista se sta assumendo, ha recentemente assunto o potrebbe assumere qualsiasi altro medicinale.

 

Gravidanza e allattamento

Se sospetta o sta pianificando una gravidanza, o se sta allattando con latte materno chieda consiglio al medico o al farmacista prima di usare questo medicinale.
 Non usi LEVOREACT OFTALMICO durante la gravidanza, salvo specifiche indicazioni del medico.

 

Guida di veicoli e utilizzo di macchinari

LEVOREACT OFTALMICO può causare irritazione, dolore, arrossamento, gonfiore, prurito e sensazione di bruciore agli occhi, lacrimazione e offuscamento della vista. Si consiglia cautela nella guida di veicoli e nell’uso di usare macchinari dopo l’applicazione di LEVOREACT OFTALMICO.

 

Come prendere LEVOREACT

(Posologia)

Usi questo medicinale seguendo sempre esattamente quanto riportato in questo foglio o le istruzioni del medico, o del farmacista. Se ha dubbi consulti il medico o il farmacista.

La dose raccomandata è di 1 goccia di LEVOREACT OFTALMICO per occhio, 2 volte al giorno. La dose può essere aumentata a 1 goccia fino a 3-4 volte al giorno.

Modo di somministrazione

LEVOREACT OFTALMICO è un medicinale per gli occhi (collirio).
 Al primo utilizzo del collirio, rimuova completamente l’anello di chiusura del flacone.

  1. Agitare energicamente il flacone. Togliere il cappuccio di protezione.
  2. Inclinare la testa all’indietro il più possibile.
  3. Premere il flacone e applicare con cautela 1 goccia nell’angolo interno dell’occhio. Poi tirare giù la palpebra inferiore, tenendo sempre la testa inclinata all’indietro, in modo che le gocce raggiungano la zona tra la parte inferiore dell’occhio e la palpebra inferiore. La palpebra batterà automaticamente, distribuendo le gocce sull’intero occhio.
  4. Ripetere per l’altro occhio.

Non tocchi l’occhio con il flacone, in modo che non penetrino impurità nel resto del liquido.
Non ingerisca il collirio.

Il trattamento con LEVOREACT OFTALMICO dovrebbe essere continuato solamente per il periodo necessario alla scomparsa dei sintomi. Attenzione: Usare solo per brevi periodi di trattamento.

Se prende più LEVOREACT OFTALMICO di quanto deve, avverta immediatamente il medico o si rivolga al più vicino ospedale.
 Se accidentalmente venisse ingerito il contenuto del flacone, potrebbe verificarsi sedazione. Se ciò dovesse accadere, contatti il medico e beva molta acqua o altri liquidi non alcolici.

Se ha qualsiasi dubbio sull’uso di questo medicinale, si rivolga al medico o al farmacista.

 

Possibili effetti indesiderati

Come tutti i medicinali, questo medicinale può causare effetti indesiderati sebbene non tutte le persone li manifestino.

Interrompa l’uso di LEVOREACT OFTALMICO e si rivolga immediatamente al medico, se verifica una delle seguenti condizioni che possono essere segni di una reazione allergica:

  • difficoltà di respirazione o di deglutizione, gonfiore del viso, delle labbra, della lingua o della gola, con possibile brusco abbassamento della pressione;
  • forte prurito della pelle, con eruzioni cutanee rosse o bolle.

Altri effetti indesiderati:

Effetti indesiderati comuni (possono interessare no a 1 persona su 10):

  • reazioni agli occhi, come bruciore o sensazione di bruciore, irritazione;
  • dolore agli occhi, vista offuscata;
  • mal di testa.

Effetti indesiderati non comuni (possono interessare no a 1 persona su 100):

  • gonfiore delle palpebre.

Effetti indesiderati molto rari (possono interessare no a 1 persona su 10.000)

  • reazione agli occhi come arrossamento, prurito.

Effetti indesiderati con frequenza non nota (la frequenza non può essere definita sulla base dei dati disponibili):

  • senso di cuore in gola (palpitazione);
  • orticaria, infiammazione della pelle scatenata dal contatto con particolari sostanze (dermatite da contatto);
  • gonfiore agli occhi, lacrimazione, arrossamento degli occhi dovuti ad iperemia;
  • infiammazione degli occhi (congiuntivite) o delle palpebre (blefarite).

Segnalazione degli effetti indesiderati

Se manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio, si rivolga al medico o al farmacista. Lei può inoltre segnalare gli effetti indesiderati direttamente tramite il sistema nazionale di segnalazione all’indirizzo “http://www.agenziafarmaco.gov.it/it/responsabili”. Segnalando gli effetti indesiderati lei può contribuire a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di questo medicinale.

 

Come conservare LEVOREACT

Conservi questo medicinale fuori dalla vista e dalla portata dei bambini.

Non usi questo medicinale dopo la data di scadenza che è riportata sulla confezione. La data di scadenza si riferisce all’ultimo giorno di quel mese.

Non conservare a temperatura superiore ai 25° C.
Dopo la prima apertura, LEVOREACT OFTALMICO deve essere usato entro un mese.

Non getti alcun medicinale nell’acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chieda al farmacista come eliminare i medicinali che non utilizza più. Questo aiuterà a proteggere l’ambiente.

 

Contenuto della confezione ed altre informazioni

Cosa contiene LEVOREACT OFTALMICO

Il principio attivo è: levocabastina cloridrato.

1 ml di collirio, sospensione contiene: 0,54 mg levocabastina cloridrato (pari a 0,5 mg di levocabastina).

Gli altri componenti sono: glicole propilenico, sodio didrogeno fosfato monoidrato, disodio idrogeno fosfato anidro, idrossipropilmetilcellulosa 2910, polisorbato 80, benzalconio cloruro, disodio edetato, acqua per preparazioni iniettabili.

Descrizione dell’aspetto di LEVOREACT OFTALMICO e contenuto della confezione

Questo medicinale è una sospensione, disponibile in flacone da 5 ml munito di tappo a vite. Il flacone contiene 4 ml di sospensione, equivalenti a circa 120 gocce.


N.B.: le informazioni pubblicate in questo articolo possono risultare non aggiornate o incomplete. Esse hanno scopo illustrativo, non sono consigli medici, non intendono e non devono sostituirsi alle opinioni e alle indicazioni dei professionisti della salute che hanno in cura il lettore. Per ulteriori informazioni sul farmaco consultare il portale dell’AIFA (Agenzia Italiana del Farmaco).

 

Share.

Lascia Un Commento